Scardovari Consorzio
Consorzio Cooperative Pescatori del Polesine
Organizzazione di Produttori Soc. Coop. A r.l.

  Articoli

  L'Ambiente lagunare

15/06/2007  


Le lagune e le aree costiere in genere sono zone enormemente produttive a causa della biodiversità che comporta un’alta produzione di pesca e organismi acquatici; esse risultano inoltre importanti per la capacità di fornire risorse legate alle opportunità di svago e alle attività ricreative-culturali. Anche se le lagune mal si prestano a definizioni restrittive, le conoscenze del geologo, dell’ingegnere, dell’ecologo, del geografo, possono contribuire a dare una visione di insieme. Sintetizzando le varie definizioni si possono considerare come corpi d’acqua interni caratterizzati da una ridotta profondità, generalmente orientati parallelamente alla costa, separati dal mare da barriere, in comunicazione transitoria o permanente con esso attraverso una o più foci. Quasi sempre sono soggette agli effetti della marea, la salinità può variare fortemente in dipendenza dagli apporti di acque dolci dei fiumi presenti.. .......

per seguire approfondimento clicca qui   


Chiudi